Ricerca in salute positiva: elementi pratici di metodologia per la realizzazione di una tesi infermieristica

Razionale del corso
La ricerca in ambito sanitario non è più appannaggio soltanto di una limitata classe di medici o ricercatori ma ha aperto le sue porte e le sue infinite potenzialità e opportunità ad una lunga lista di professioni sanitarie tra cui quella infermieristica. In molti paesi del mondo esistono banche dati utilizzate e prodotte da infermieri (es: Cumulative Index to Nursing and Allied Health Literature, CINAHL). Al momento attuale non è accettabile che un giovane studente, che si prepara ad entrare nel mondo del lavoro, non abbia gli strumenti adeguati per affrontare il lavoro di tesi e farsi promotore di ricerca nei luoghi di lavoro. La promozione della salute e del benessere, oggetto di pubblicazione di Aonia Edizioni, sono ambiti che necessitano di una corretta metodologia della ricerca. Lo studente di infermieristica che si interessa di promozione della salute ha bisogno degli strumenti necessari per la diffusione della pratica di ricerca evidence based in accordo con quanto previsto dal Codice deontologico dell’infermiere all’art. 11. In particolare l’infermiere «promuove, attiva e partecipa alla ricerca e cura la diffusione dei risultati». I corsi di metodologia della ricerca infermieristica spesso si limitano a poche ore di formazione teorica e pur erogando una serie di nozioni non forniscono abilità pratiche agli studenti. Per questi motivi Aonia Edizioni ha deciso di organizzare un corso di formazione per studenti infermieri che desiderano laurearsi o concludere un master con una tesi su argomenti di salute positiva, che possa produrre evidenze pubblicabili.
Nel pensare gli obiettivi formativi e il conseguente programma del corso abbiamo considerato il fatto che difficilmente uno studente avrà la possibilità di condurre un trial clinico di promozione della salute, sia perché difficilmente avrà a disposizione le risorse economiche necessarie sia perché in genere il tempo necessario alla realizzazione di trial di promozione della salute non coincide con i tempi della realizzazione di una tesi. Invece il tipo di ricerca sulla promozione della salute che più facilmente uno studente può realizzare per la propria tesi è il Cross-sectional study o in alcuni casi anche gli studi con disegno longitudinale. Per questo il corso sarà concentrato solo su questo tipo di studio e per il resto saranno date poche informazioni.
Considerando l’obiettivo degli studenti mirato alla produzione di una buona tesi sperimentale abbiamo deciso di adottare una didattica mirata all’acquisizione di abilità piuttosto che mirata alla conoscenza teorica.
Obiettivo generale del corso
Il corso ha l’obiettivo aumentare le abilità pratiche necessarie agli studenti per realizzare una tesi sperimentale salute positiva.

Obiettivi specifici
Alla fine del corso lo studente dovrà:
Essere in grado di saper ricercare letteratura scientifica attraverso i principali motori di ricerca scientifici
Essere in grado di leggere in modo critico un articolo scientifico
Utilizzare strumenti di gestione bibliografica
Essere in grado di strutturare quesiti di ricerca validi e che apportino contributo alla ricerca scientifica
Essere in grado di portare a termine la scrittura di un protocollo di ricerca
Essere in grado di utilizzare i principali software di calcolo per la gestione di un database
Essere in grado di effettuare l’analisi descrittiva tramite utilizzo di un database
Avere nozioni di base di ricerca qualitativa (metodo Giorgi)
Conoscere le principali analisi di statistica inferenziale utili ai fini della tesi
Saper scrivere un testo/tesi in maniera completa e strutturata.

Docenti del corso
Sergio Ardis, Patrizia Monaco, Veronica D’Elia.

Assistenti
Matteo Fantozzi

Durata del corso
Il corso prevede 20 ore di formazione la prima lezione si terrà il 6 dicembre 2021 e terminerà il 9 febbraio 2021.

Organizzatori del corso
Associazione Infermieri Oltre

Costo del corso
Gratuito

Partecipanti
Potranno partecipare al corso solo gli studenti iscritti al terzo anno del Corso di Laurea Infermieristica dell’Università degli studi di Pisa fino ad un massimo di 10 iscritti.

Modalità di erogazione
Programma: (lezioni pomeridiane con orario 15.30 -19.30)
6 dicembre 2021
20 dicembre 2021
12 gennaio 2022
26 gennaio 2022
9 febbraio 2021

Attestazioni
Il diploma del corso sarà rilasciato da Aonia Edizioni e con indicazione delle ore di didattica a discenti che avranno frequentato tutte le ore di formazione previste.

Iscrizioni
Per candidarsi a partecipare usare il seguente form
https://form.jotform.com/213115647671051

Covid punto e accapo.​ Verso una ridefinizione dei paradigmi di felicità e salute​

Online

dal​ 21 marzo al 24 giugno 2022​

Primo Meeting nazionale​
Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva

Sono trascorsi due anni che hanno segnato il mondo e che non dimenticheremo, tuttavia oggi è necessario mettere un punto fermo alla parola Covid e andare a capo per ricominciare la nostra storia.​
Quotidianamente siamo stati esposti ai bilanci negativi fatti di morti, di malati e di perdite economiche e di rinunce incluse limitazioni delle libertà personali come mai era accaduto nel dopoguerra. ​Adesso è il momento dei bilanci positivi. I Soci del Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva si incontrano nel loro primo meeting nazionale per fare il punto su quali sono stati i guadagni che il Covid ci ha portato.​
Parleremo di felicità e di benessere dopo il Covid, di salute e di economia; parleremo del diritto ad essere felici, diritto che oggi sempre di più riteniamo un obiettivo umano da riconoscere e da inserire nelle fonti normative ai vari livelli.​Dedicheremo spazio alla promozione della salute che, con la Carta di Ottawa, ormai è universalmente identificata con la promozione del benessere.​ Porremo attenzione alla felicità negli ambienti sanitari per enfatizzare le esperienze che hanno mirato al benessere di chi è curato e di chi cura.​ Dedicheremo una sessione al benessere dei giovani e, infine, faremo un bilancio della salute positiva oggi in Italia.
​Oggi grazie alle nuove tecnologie non abbiamo più bisogno di concentrare in due o tre giorni i nostri convegni, ma possiamo farne laboratori di idee e di ricerche che si sviluppano nel tempo: è questa la nuova formula di meeting che vi proponiamo.

Call for paper
Durante le varie sessioni del meeting saranno previsti ampi spazi per le comunicazioni dei soci durante sessioni parallele con comunicazioni orali o brevi interventi preordinati.
Per partecipare alle sessioni parallele con comunicazioni orali è necessario far pervenire agli organizzatori un paper utilizzando il seguente form online​https://form.jotform.com/Aonia/atti-paper ​Per partecipare alle sessioni parallele con un intervento breve preordinato è necessario far pervenire agli organizzatori un abstract utilizzando il seguente form online​https://form.jotform.com/Aonia/atti-abstract ​La deadline per l’invio di abstract e paper è fissata al 30 novembre 2021.​
Tutti gli abstract e i paper pervenuti e accettati per il meeting saranno pubblicati con edizione a stampa pubblicata come libro con ISBN.​

A titolo puramente indicativo i contributi possono riguardare ricerche quantitative, qualitative, revisioni di letteratura e progetti nei seguenti ambiti.​Promozione di salute e benessere​Medicina narrativa, benessere e salute positivaCrescita economica e felicità​Giovani salute e benessere​Benessere nei luoghi di lavoro​Benessere nella comunità​Arte e benessere​Ambiente e benessere​Social media e benessere​SDGs, felicità e salute positivaPre-iscrizione al Meeting
Il Meeting sarà diviso in vari incontri da marzo a giugno. I soci potranno iscriversi ai singoli incontri. Tuttavia è possibile effettuare sin d’ora una preiscrizione e successivamente confermare la propria presenza alle singole sessioni.​
Per effettuare la preiscrizione utilizzare il seguente form​:
https://form.jotform.com/Aonia/Iscrizione-meeting-gif 
Il Meeting dei soci è gratuito e riservato ai sociGruppo Italiano Felicità e Salute PositivaSocietà Italiana di Medicina Narrativa SocietàPer partecipare è necessario essere iscritti come soci e in regola con il versamento della quota sociale in una delle due associazioni.​
Patrocini
Società Italiana Medicina Narrativa
Aonia Edizioni

Sette​ webconference sull’arte medica

La medicina, i suoi soggetti, i suoi argomenti, narrati attraverso il linguaggio delle arti figurative e della letteratura. ​

Seguendo questo filo rosso, Raffaele Domenici ci condurrà in un viaggio storico che ci suggerirà chiavi di lettura del percorso evolutivo della medicina leggendo il passato per intrepretare e conoscere il presente.​

Il medico nell’arte
15 ottobre 2021​ ore 17.00 – 19.00

Il bambino malato
19 novembre 2021 ore 17.00 – 19.00

L’epidemia tra letteratura e pittura
17 dicembre 2021​ ore 17.00 – 19.00

La storia  ​della vaccinazione
14 gennaio 2022 ore 17.00 – 19.00

Iconodiagnostica. Diagnosi su tela
18 febbraio 2022 ore 17.00 – 19.00

Il teatro. Storie, malattia e salute
18 marzo 2022​ ore 17.00 – 19.00

Cinema e simulazione
22 aprile 2022​ ore 17.00 – 19.00

​Comitato scientifico

Stefania Polvani​
Presidente Nazionale SIMeN​

Sergio Ardis​
Segretario Nazionale GIF Salute Positiva​

​Filomena Lo Sasso​
Responsabile del settore narrativa e felicità​

​Leonardo Carriero​
Direttore Editoriale Aonia Edizioni​

Raffaele Domenici​
Pediatra​

Iscrizione​ gratuita

Per iscriversi a tutto il ciclo o al singolo evento è necessario utilizzare il seguente link https://form.jotform.com/Aonia/arte-medica​
​Gli iscritti riceveranno un link per partecipare utilizzando Google Meet.​

Attestati​

Gli attestati saranno rilasciati per ogni singolo evento solo ai partecipanti iscritti.​

Sulla terra in punta di piedi

Web presentation conference
Sulla terra in punta di piedi- La dimensione spirituale della cura
di Sandro Spinsanti
30 giugno 2021
17.00 – 19.00
Di fronte a un mondo reso malato dal comportamento irresponsabile dell’uomo e in cui epidemie e pandemie impongono di riconsiderare il rapporto con la natura, Sandro Spinsanti avverte l’urgenza di riflettere sulle modalità di un’indispensabile crescita spirituale. E avverte: non potendo più calcare la terra da padroni, dobbiamo adottare un atteggiamento rispettoso, il più leggero possibile, perché solo mettendoci sulla punta dei piedi e innalzandoci verso l’alto abbiamo qualche chance di sopravvivere. Ma come si declina questo cambio di passo?

L’autore posa lo sguardo su tutto ciò che nella concretezza della vita quotidiana si intreccia con la spiritualità, seguendo percorsi che incrociano religione e psicologia, arte ed ecologia, nutrimento e rapporto con gli animali, per poi soffermarsi sulla cura. È infatti nel prendersi cura gli uni degli altri, nei rapporti di intimità come in quelli sociali; nella cura della vita in tutte le sue forme, comprese quelle animali e vegetali; prendendosi cura dei viventi quando diventano fragili, ricorrendo alle professioni di cura e alla pietas, che per Spinsanti si delinea appieno quella spiritualità che permetterà all’umanità di ridefinire i propri comportamenti e conseguire la sua piena realizzazione.

Programma Provvisorio​
Moderatore​
Nicola D’Anza​
Responsabile del settore diritto alla felicità​
GIF Salute Positiva​

Ore 17.00​ Apertura dei lavori​

Saluti augurali​
Stefania Polvani
Presidente Nazionale SIMeN​

Sergio Ardis​
Segretario nazionale GIF Salute Positiva​

Filomena Lo Sasso​
Responsabile del settore narrativa e felicità​

Sulla terra in punte di piedi​
Sandro Spinsanti​
Autore del libro​

Dibatto con l’autore​

Ore 19.00​ Chiusura lavori

Iscrizione
Per partecipare è necessario annunciare la propria presenza compilando il form online
https://form.jotform.com/Aonia/spinsanti
Nei giorni precedenti all’evento, agli iscritti sarà inviata una email con il link per partecipare.

Organizzazione
Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva
Società Italiana Medicina Narrativa

Con il patrocinio di
Aonia Edizioni

Storie di persone, voci di infermieri

Storie di persone, voci di infermieri
Web presentation conference​
21 maggio 2021 17.00 -19.00

Il libro si propone come una raccolta di casi a valenza etica, narrati direttamente dagli infermieri che li hanno vissuti. Viene raccontata la quotidianità dell’assistenza infermieristica e i dilemmi etici che si presentano ai professionisti quando rispondono ai bisogni delle persone e delle loro famiglie. Le storie narrate sono suddivise per temi e spaziano dalla bioetica del quotidiano (informazione e consenso, privacy e comunicazione) alla bioetica di frontiera (inizio e fine vita, anziani e cronicità, sperimentazione e ricerca), ma affrontano anche i problemi etici che si presentano nella formazione delle future generazioni di infermieri e nell’organizzazione dei servizi assistenziali. Un intero capitolo è dedicato al confronto internazionale (Nursing around the world) e alle nuove sfide dell’infermieristica, con una riflessione sulla recente pandemia da COVID-19 ed il ruolo svolto dagli operatori sanitari nella gestione dell’emergenza. Ideale per la formazione in ambito universitario e per l’aggiornamento professionale, il volume è arricchito da numerosi riferimenti agli articoli del nuovo Codice Deontologico degli Infermieri 2019 e costituisce un valido strumento di guida per la presa di decisioni nell’esercizio professionale.

Programma
in fase di definizione.

Autori del libro

Paola Gobbi​

Rosa Anna Alagna​

Daiana Campani​

Annalisa Colombo​

Elisa Crotti​

Doriana Montani​

Claudia Passoni​

Debora Rosa​

Ornella Teti

Iscrizione​
Per partecipare è necessario iscriversi al seguente link​

Organizzato da
Società Italiana di Medicina Narrativa ​
Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva​
con il patrocinio di​
Aonia Edizioni

Unofficial Graduation Web Ceremony – Studiare la salute positiva

9 aprile 2021 ​
Ore 17.00 – 19.00 

Chiara Bengala​
Arianna Rispoli​
Noemi Battaglioni​
Claudia Susanna​
Tommaso Galeazzi​

sono lieti di invitarvi alla​

Unofficial Graduation Web Ceremony​

Per partecipare è necessario iscriversi usando il seguente link​​
https://form.jotform.com/210763611515045

Programma

Saluti augurali​
Stefania Polvani​
Presidente SIMeN​

Filomena Lo Sasso​
Responsabile nazionale narrazione e Felicità – GIF Salute Positiva​

Tiziana Traini
Docente Università Politecnica delle Marche

Moreno Marcucci​
Medico Senior Direzione Sanitaria​

Lettura iniziale​

La salute positiva​
Sergio Ardis

Presentazioni tesi​

L’empatia degli infermieri e degli studenti di infermieristica durante il lockdown: studio cross-sectional sulla popolazione italiana​
Chiara Bengala​

La relazione d’aiuto nel paziente geriatrico​
Arianna Rispoli​

Evidenze e pregiudizi. Studio cross- sectional sulle conoscenze dei sanitari relativamente agli effetti del consumo di caffe.​
Noemi Battaglioni​

La gratitudine e la speranza dei sanitari italiani durante il lockdown: correlazioni con le dimensioni di benessere soggettivo​
Claudia Susanna​

La salute positiva nella comunità dell’Oltreserchio​
Tommaso Galeazzi​

Fuori programma​​

La parola ai partecipanti: interventi, saluti e congratulazioni, per augurare il meglio ai nuovi dottori e foto di gruppo.

Organizzazione

La webconference è oranizzata dal​
Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva​

Con il patricinio di​
Aonia Edizioni
Società Italiana di Medicina Narrativa

Programma definitivo della Giornata Internazionale per la Felicità 2021

Giornata felicità 2021

Ore 9.30 – 12.30 Collegamento con Meet

Apertura dei lavori

Filomena Lo Sasso (Presidente della Webconference)

Messaggio augurale​

Stefania Polvani (Presidente SIMeN)


Prima Sessione – Letture

Il Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva​

Sergio Ardis (Segretario Nazionale GIF Salute Positiva)

Il Rapporto Mondiale sulla Felicità​

Filomena Lo Sasso (Responsabile del settore narrativa e felicità)

La magia delle storie​

Stefania Polvani

Seconda sessione – Comunicazioni orali 10.30 – 12.30

L’ossimoro nella cura ​
Doris Bonetti

Architetture come macchine di felicità ​
Simone Ottonello

La felicità non si cerca, si crea​
Rosaria Mastronardo

Il caring massage durante il covid​
Beatrice Pisani

La effetti della gratitudine e la speranza sul benessere dei sanitari italiani durante il lockdown: ​
Claudia Susanna 

La bandiera del cuore​
Maria Gabriella Tripepi

Emdr: migliorare le performance e superare i traumi per una vita il più possibile felice​
Sabrina Bonino

Felici di apprendere: come le emozioni influenzano l’apprendimento​
Lucia Dema 

Speranza e gratitudine negli studenti italiani di scienze infermieristiche al tempo del coronavirus: uno studio cross-sectional​
Matteo Cecchi 

Cimenti: esperienze eudaimoniche in acque algide​
Roberto Giuria

Smile is the key​
Sara Vassale

Terza sessione comunicazioni orali 14.30 – 16.30 

L’uso delle scale di benessere​
Veronica D’Elia 

Comunicazione e felicità​
Rosalba Lo Sasso

Il senso della propria vita​
Fosca Bettinotti 

La felicità con gli occhi di un bambino​
Maria Enrica Bettinelli 

La mediazione penale minorile: dallo scontro all’ incontro​
Raffaele Ponticelli

Effetti della gratitudine nei pazienti trapiantati di rene​
Irene Dell’amico ​

La salute positiva nella comunità dell’Oltreserchio​
Tommaso Galeazzi 

La resilienza dei sanitari nella prima ondata epidemica​
Chiara Medici 

La felicità dell’adozione internazionale. Il ruolo del servizio sociale​
Fabiana Padula

Musica ed emozioni nel mondo antico​
Matteo Tundo

Rinascere si può: note di una felicità narrata​
Fantauzzi Annamaria

La musica neuromodulatrice dello stress​
Angela Smaldone

Quarta sessione Concorso Narrare la felicità 16.30-17.30

Lettura dei racconti selezionati dalla giuria​

Premiazione dei primi tre racconti classificati

Chiusura dei lavori

Documenti citati

Il Report mondiale sulla felicità

Il libro bianco sula salute positiva

Lo studio italiano sul benessere soggettivo dei sanitari durante il lockdown

Intervista al Segretario Nazionale GIF Salute Positiva

Giornata internazionale della felicità 2021
La felicità narrata, studiata, creata e vissuta

Webconference
20 marzo 2021

Il Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva, con il patrocinio della Società Italiana di Medicina Narrativa e Aonia Edizioni, organizza una webconference dal titolo “La felicità narrata, studiata, creata e vissuta” per discutere di felicità con chi, negli ultimi anni, ha studiato questo argomento con i vari approcci e nei vari modi in cui questo argomento può essere studiato.
Ambiti di discussione per comunicazioni orali:
La felicità narrata (esperienze di medicina narrativa per aumentare il benessere di pazienti e sanitari).
La felicità studiata (studi di salute positiva come valutazioni di felicità, benessere soggettivo, resilienza, ottimismo, speranza, gratitudine, empatia, ecc.)
La felicità creata (progetti mirati all’aumento della felicità o del benessere o di altre dimensioni di salute positiva in ambito sanitario, a scuola, nei luoghi di vita e di lavoro, nelle comunità).
La felicità vissuta (riflessioni filosofiche, spirituali e religiose sulla felicità).

Programma provvisorio
Ore 9.30 – 12.30
Apertura dei lavori​
Filomena Lo Sasso (Presidente della Webconference)​
Messaggio augurale​
Stefania Polvani (Presidente SIMeN)​

Prima Sessione – Letture​
Il Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva​
Sergio Ardis (Segretario Nazionale GIF Salute Positiva)​
Il Rapporto Mondiale sulla Felicità​
Filomena Lo Sasso​
La magia delle storie​
Stefania Polvani

Seconda sessione – Comunicazioni orali

Ore 14.30 – 18.30
Terza sessione – Comunicazioni orali

Quarta sessione – Concorso letterario
Premiazione
Fine lavori

Comitato scientifico
Sergio Ardis
Filomena Lo Sasso
Stefania Polvani

Iscrizioni
https://form.jotform.com/Aonia/iscrizioni-giornata-felicita

Contatti
https://www.mednarrativa.it/contact/

Concorso letterario
Durante le webconference saranno premiati i vincitori del concorso letterario “Narrare la felicità”. Se desideri partecipare vedi il regolamento
https://www.mednarrativa.it/concorso-narrazione/

Scade il 10 marzo 2021.

Infermieristica e infezione da SARS-CoV-2:​
Evidenze scientifiche ed esperienze​

Web presentation conference​

16 aprile 2021 – ore 16:00 – 18:30​

La pandemia è stata affrontata grazie alle competenze che i sanitari già possedevano e che hanno consentito di improvvisare e costruire nuovi modi di curare. Così è stato affrontato un nuovo virus di cui non sapevamo niente. Adesso è il momento di iniziare a descrivere ciò che è necessario per curare in base alle nuove conoscenze che abbiamo e all’esperienza fatta. Questo libro parla dell’assistenza infermieristica ai pazienti malati di Covid nei vari setting, ospedaliero, territoriale e nelle RSA. Una parte del libro tratta della salute positiva dei sanitari misurata durante il lockdown, per capire come la pandemia può minacciare la salute o rappresentare un’opportunità in base alle risorse individuali. La relazione con i pazienti in questo periodo è cambiata e in questo libro non si poteva non trattare delle nuove modalità comunicative che la pandemia ha imposto. L’ultima parte del libro è dedicata alla prevenzione delle infezioni in ospedale. Avremmo dovuto poter leggere questo libro un anno fa. A partire da ora potrà essere utile a infermieri e studenti che si avvicinano alla professione.

Abstract
Tutti gli abstract  dei capitoli sono visibili nel sito di Edizioni Aonia

Programma
In corso di definizione

Iscrizioni
Per partecipare è necessario annunciare la propria presenza usando il seguente form online​
https://form.jotform.com/Aonia/web-webpresentation-conference  

Organizzazione
Organizzato da  Aonia Edizioni​

Patrocini
Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva​
Società Italiana di Medicina Narrativa​

Il libro può essere acquistato su Amazon in formato cortaceo o elettronico.​​

Giornata internazionale della felicità – La felicità narrata, studiata, creata e vissuta

Webconference
20 marzo 2021

Il Gruppo Italiano Felicità e Salute Positiva, con il patrocinio della Società Italiana di Medicina Narrativa e di Aonia Edizioni, organizza una webconference dal titolo “La felicità narrata, studiata, creata e vissuta” per discutere di felicità con chi, negli ultimi anni, ha studiato questo argomento con i vari approcci e nei vari modi in cui questo argomento può essere studiato.

Call for abstract
Ambiti di discussione per comunicazioni orali:
La felicità narrata (esperienze di medicina narrativa per aumentare il benessere di pazienti e sanitari).
La felicità studiata (studi di salute positiva come valutazioni di felicità, benessere soggettivo, resilienza, ottimismo, speranza, gratitudine, empatia, ecc.)
La felicità creata (progetti mirati all’aumento della felicità o del benessere o di altre dimensioni di salute positiva in ambito sanitario, a scuola, nei luoghi di vita e di lavoro, nelle comunità).
La felicità vissuta (riflessioni filosofiche, spirituali e religiose sulla felicità).

Se desideri proporre una comunicazione orale compila il seguente form entro il 28 febbraio 2021:
https://form.jotform.com/Aonia/abstract-felicita-2021

Concorso letterario
Durante le webconference saranno premiati i vincitori del concorso letterario “Narrare la felicità”. Se desideri partecipare vedi il regolamento
https://www.mednarrativa.it/concorso-narrazione/

Programma
In fase di definizione

Iscrizioni
https://form.jotform.com/Aonia/iscrizioni-giornata-felicita

Comunicazioni
https://www.mednarrativa.it/contact/